Home / Amministrazione comunale / Interrogazione sullo stato di agitazione proclamato dai lavoratori della DHI

Interrogazione sullo stato di agitazione proclamato dai lavoratori della DHI

Al Sindaco Del Comune di Cesa

p.c.

AL PREFETTO DI CASERTA

Oggetto: Interrogazione con risposta scritta, sullo stato di agitazione proclamato dai lavoratori della DHI.

I sottoscritti consiglieri comunali Raffaele Bencivenga e Amelia Bortone, in qualità di Consiglieri eletti del Movimento cinque stelle CESA;

PREMESSO CHE

  • L’interrogazione già presentata in data 23 giugno 2017 con prot. N. 5494, alla quale non è mai giunta alcuna risposta, sulla qualità della raccolta rifiuti e le domande poste a seguito delle ripetute segnalazioni di disservizio fatte dai cittadini e dell’avviso alla cittadinanza del 22 giugno 2017, che testualmente recitava: “Mancata raccolta parziale dei rifiuti solidi urbani… la ditta incaricata di svolgere il servizio di raccolta dei rifiuti ha svolto lo stesso in maniera parziale. La situazione è stata immediatamente verbalizzata dagli uffici comunali competenti. Si è provveduto ad avviare il meccanismo della contestazione, secondo il contratto, ed al tempo stesso la ditta è stata invitata a comunicare quando saranno recuperati i rifiuti. In attesa di comunicazioni si invitano i cittadini a ritirare dalle proprie abitazioni i rifiuti. Ci scusiamo per il disagio non dovuto dalla attività dell’Amministrazione Comunale”;
  • L’interrogazione sopra richiamata, posta per avere chiarimenti sulla qualità della raccolta e dei disservizi, nonché, sulle sanzioni elevate alla società, non ha trovato alcuna risposta da parte dell’amministrazione.

RILEVATO CHE

  • In data 18.08.2017 abbiamo ricevuto documento del Sindacato FLAICA UNITI C.U.B (sindacato dei lavoratori della DHI) prot. N. 1135/U/CE2/17 Teverola 17/08/2017, trasmesso alla Prefettura di Caserta, al Comune di Cesa, alla Società DHI, alla Commissione Di Garanzia per la proclamazione dello Stato di Agitazione da parte dei lavoratori impiegati sul cantiere di Cesa (in allegato alla presente interrogazione);
  • Il sindacato dei lavoratori, ha rappresentato, che l’azienda non ha corrisposto la retribuzione di luglio alle maestranze impiegate sul cantiere dei servizi Ambientali del Comune di Cesa ed ha formulato, ufficialmente, la richiesta di avvio della procedura di raffreddamento, ai sensi dell’art. 2 comma 2, di cui alla legge 146/90 e nel contempo lo Stato di Agitazione;

Come premesso e rilevato interroghiamo il SINDACO, onde conoscere, con risposta scritta, chiarimenti sulla comunicazione pervenuta dal Sindacato FLAICA UNITI C.U.B. (sindacato dei lavoratori della DHI), se è stato aperto un tavolo di confronto con le maestranze, situazione attuale circa il servizio raccolta rifiuti, i pagamenti effettuati dal Comune alla società da settembre 2016 a tutt’oggi, le contestazioni scritte elevate alla società per lo stesso periodo, nonché, le sanzioni comminate alla società e i relativi versamenti al comune.

CHIEDIAMO

  • Innanzitutto chiarimenti sulla comunicazione pervenuta dal Sindacato dei lavoratori della DHI per lo stato di Agitazione proclamato;
  • Se è stato aperto un tavolo di confronto con le maestranze per le problematicità rappresentate;
  • Lo stato dei pagamenti effettuati dal Comune Di CESA alla società DHI dal 2016 a tutt’oggi;
  • Se l’amministrazione comunale non ritenga paradossale che i lavoratori siano costretti a mettere in atto queste forme di lotta di fronte a un esecutivo che, evidentemente, si dimostra impermeabile e sordo alle loro richieste e che produce (speriamo, almeno questa volta, se ne prendano tutte le responsabilità), disagi alla comunità, come si intende gestire e procedere in relazione alla comunicazione pervenuta;
  • Quali sono le contestazioni elevate alla società e le relative sanzioni comminate;
  • Copia delle contestazioni e dei pagamenti di dette sanzioni da parte della società al Comune di Cesa.

Si allega comunicazione del sindacato.

Si resta nell’attesa di un cortese sollecito riscontro.

 

I consiglieri Comunali M5S 

Raffaele Bencivenga

Amelia Bortone

Download (PDF, Sconosciuto)

Vedi anche

Interrogazione sulle problematiche riguardanti le retribuzioni ai lavoratori del comparto rifiuti

2Scarica Free Download WordPress ThemesDownload WordPress Themes FreeDownload WordPress ThemesDownload Best WordPress Themes Free Downloadudemy …

SMART CITY CESA

Il 19.05.2018 ore 10:00 si terrà, presso la sala consiliare del Comune di Cesa, l’incontro …

La sai l’ultima?

Il Sindaco ed i suoi “Barzellettieri” hanno mostrato, ancora una volta, tutta la loro capacità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *